I margini di risparmio nel settore della logistica sono in gran parte determinati dalla qualità della pianificazione del trasporto e, nello specifico, dei percorso. Migliori sono gli strumenti utlizzati, maggiore sarà la qualità della pianificazione.

Tuttavia, ancora oggi molte aziende fanno affidamento alla pianificazione manuale dei percorsi. Perchè non scegliere un software di Route Planning automatico?

Negli uffici, ci sono ancora mappe appese al muro, pennarelli per tracciare i percorsi tra gli indirizzi di carico e quelli di scarico. La qualità di questo metodo di pianificazione del percorso dipende principalmente dalla conoscenza e dall’esperienza di chi pianifica. Nell’ufficio trasporti si conoscono gli indirizzi e i percorsi, spesso perché chi è lì è stato autista per anni, prima di lavorare alla scrivania.

Tuttavia, non si possono calcolare e controllare con la mente tutti i viaggi, fino alla consegna, minuto per minuto. Non si hanno strumenti e tempo.

Passare ad un software di Route Planning

Many logistics companies still rely on manual route planning
Many logistics companies still rely on manual route planning

Un software di Route Planning fornisce fin da subito un enorme supporto: i pianificatori hanno davanti una mappa digitale dove poter tracciare i percorsi, abbinando gli ordini, con i mezzi della flotta e gli autisti. Ora chi pianifica ha modo di verificare se un camion ha ancora spazio di carico per un nuovo ordine. Con un software di Route Planning può calcolare le distanze e i tempi di percorrenza per ogni viaggio. Il processo di pianificazione del percorso è migliore e molto più rapido.

Ma quando si utilizza un software di questo tipo, la qualità della pianificazione dipende ancora dalla conoscenza e dall’esperienza di chi pianifica. Sono ancora i pianificatori che devono distribuire gli ordini sui viaggi sulla base dell’istinto e di alcune regole pratiche. Contemporaneamente, devono considerare tutti i requisiti, i vincoli logistici e le richieste dei clienti.

Maggiore profitto da un miglior route planning

La domanda è se sia ancora opportuno affidarsi esclusivamente alla conoscenza e all’esperienza degli addetti alla pianificazione. Dopotutto, la qualità della pianificazione incide tantissimo sui profitti dell’impresa di trasporto. Una pianificazione del percorso deve essere basata su dati concreti e, magari, aggiornati in real time.

Il Route Planning sta diventando sempre più complesso. I clienti fanno sempre più richieste che si traducono in un numero crescente di restrizioni da considerare.

Poi ci sono le zone ambientali, gli accessi limitati, le limitazioni nei centri cittadini…

È diventato quasi impossibile per i pianificatori considerare manualmente tutte le restrizioni. I rischi per un’azienda che si affida ad un unico pianificatore sono semplicemente troppo grandi.

The quality of planning determines the company's load factor
The quality of planning determines the company's load factor

Il Route Planning automatico

Planners can also opt for a fully automatic scheduling
Planners can also opt for a fully automatic scheduling

Con un software di Route Planning automatico è possibile compiere un passo in più: chi pianifica può aumentare l’automazione nel lavoro. Ad esempio, può proiettare gli ordini su una mappa digitale e quindi creare i propri viaggi. Il sistema verifica in automatico se tutte le restrizioni sono soddisfatte e se non viene superata la capacità di carico dei veicoli (pianificazione semi-automatica).

I pianificatori possono scegliere una pianificazione completamente automatica: con un semplice comando, gli algoritmi assegnano gli ordini ai viaggi e creano una proposta di piano. Un software di pianificazione automatica del percorso ha decisamente molti più vantaggi: i pianificatori completano la pianificazione molto prima, fanno meno errori e non dimenticano nulla. Tutti i dati, inoltre, risiedono nel software e un addetto può essere facilmente sostituito in caso di assenze.

Il lavoro di chi pianifica è insostituibile

Il software di Route Planning non sostituirà chi pianifica! Una proposta di piano prodotta da algoritmi non potrà mai prendere il posto dell’esperienza e dell’intelligenza di una persona. Ci sono, ogni giorno, eccezioni alle regole e alle restrizioni stabilite nel software di Route Planning. È compito dei pianificatori verificare la proposta di piano e renderla più flessibile per adattarla alla realtà. Poiché il tempo complessivo di pianificazione diminuisce, i pianificatori hanno più tempo per l’ottimizzazione. Ciò può aumentare l’efficienza ogni giorno e ogni contributo conta.

Planners pay attention to daily exceptions in the routing
Planners pay attention to daily exceptions in the routing

Sei interessato ad un software di Route Planning per la tua azienda?

Contattaci per una demo gratuita

Chi l'ha scritto

Tradurre le domande del mercato in soluzioni concrete e storie di successo, questo è il messaggio che Arshaad vuole trasmettere. Il mondo si sviluppa, le soluzioni devono svilupparsi insieme ad esso, proprio come il mondo. Software per la mobilità di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Name