Un modello di traffico per la Baviera

Oltre ai percorsi quotidiani verso il luogo di lavoro, anche i viaggi di piacere ed i viaggi di lavoro stanno diventando sempre più importanti per gli utenti. I maggiori requisiti di mobilità hanno effetti concreti sul flusso del traffico e quindi sull’infrastruttura urbana. Il focus dell’amministrazione bavarese per l’edilizia statale non ha dovuto quindi prendere in considerazione solo la conservazione della rete esistente, ma anche e soprattutto la valutazione di nuovi sviluppi strutturali per tutti i modi di trasporto e il loro collegamento in rete.

Per poter ovviare ai problemi di gestione dei dati del traffico e prendere decisioni informate sulle nuove misure di costruzione nel settore stradale o ferroviario, la regione della Baviera ha commissionato un nuovo modello di trasporto nazionale per le indagini sulla viabilità, attraverso il software leader per le analisi del traffico, previsioni e gestione dei dati: PTV Visum. Il prodotto si configura come un’interfaccia web appositamente sviluppata per facilitare la creazione di simulazioni del traffico e di un modello integrato di trasporto regionale. In questo modo è possibile ottenere previsioni sul traffico e documentazione in un unico database, privilegiando l’accuratezza e l’affidabilità delle informazioni.

Oltre alle attività “classiche” della pianificazione possono essere effettuati esami operativi, ad esempio su nuove forme di mobilità, o analisi della sicurezza del traffico.

Il modello di Trasporto Nazionale Bavarese è stato realizzato da PTV AG, sotto la guida del Dr. Ing. Juliane Pillat, che afferma: “Il nostro obiettivo era quello di creare un modello user-friendly e di facile utilizzo che combinasse il modello di rete con i dati strutturali, e che integrasse i corrispondenti modelli comportamentali. Ciò ha permesso di realizzare, dopo le attività di calibrazione e validazione, un modello di domanda per l’intera Baviera che tenga conto sia del traffico di passeggeri che di quello commerciale”.

La Struttura

Il modello di trasporto nazionale Bavarese contiene le seguenti informazioni:

  1. Mappa il traffico multimodale: vengono considerati conducenti e passeggeri di automobili, traffico pubblico locale e interurbano, ciclisti e pedoni.
  2. Dati su 600 distretti, 300.000 chilometri di strade e 3,8 milioni di chilometri di servizio di trasporto pubblico.
  3. Segmenti che rappresentano 44 gruppi di persone le cui attività sono suddivise in 32 subunità
  4. Traffico merci creato da SSP Consult in un progetto parallelo per quattro diversi segmenti di camion. Inoltre, viene preso in considerazione il pedaggio.
  5. Informazioni su diversi periodi, come giorni feriali (dal lunedì al venerdì), ore di punta, periodi di ferie e intensità del traffico.
  6. Oltre ai dati strutturali socio-economici dello Stato libero di Baviera, il modello di domanda copre anche vaste aree dei vicini stati federali, nonché della vicina Austria e Repubblica Ceca. Il modello di rete mappa i flussi di traffico in tutta Europa.

Tra i dati di riferimento utilizzati: il conteggio permanente del traffico di autovetture e autocarri, sondaggi sui passeggeri della società ferroviaria bavarese, sondaggi su larga scala, sondaggi completi, sondaggi sulle famiglie “Mobilità in Germania” e “Traffico automobilistico in Germania”. Utilizzando questi dati, è stato condotto e garantito un controllo completo di tutte le fasi del modello.

Un vantaggio decisivo di un modello di traffico è la capacità di prevedere gli sviluppi di traffico futuro. Avere un modello di trasporto locale o regionale è necessario per effettuare studi e analisi sul traffico, ed è essenziale per valutare l’impatto dei progetti di infrastruttura.

Un vantaggio decisivo di un modello di traffico è la capacità di prevedere gli sviluppi di traffico futuro. Avere un modello di trasporto locale o regionale è necessario per effettuare studi e analisi sul traffico, ed è essenziale per valutare l’impatto dei progetti di infrastruttura. Per maggiori informazioni, esempi di applicazioni e demo su PTV Visum visitate la pagina dedicata.

1 thought on “Modello di trasporto Nazionale Bavarese con PTV Visum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name